Iniziativa promossa da

Vivila al 100% #QuotidianitàAColori

In molti credono che convivere con l’emofilia sia come avere la batteria del telefono perennemente al 50%, con il timore di non poter fare molte cose per paura che possa spegnersi: “questo è meglio se non lo faccio, quello potrebbe essere pericoloso…”.

In realtà non è così: le giuste terapie e le dovute attenzioni permettono a chi convive con l’emofilia di non avere più limiti e di vivere una vita al 100% in modo sereno e spensierato, un orizzonte infinito di possibilità di fronte a sé. E quando non ci sono più limiti ogni gesto, anche il più “quotidiano”, può essere goduto appieno, senza rinunciare ai colori che può offrire anche il gesto più quotidiano.

È questo l’obiettivo della campagna “Vivila al 100%” che, dal 19 novembre al 10 dicembre, invita ancora una volta la community a celebrare una vita a colori attraverso i social, Facebook e Instagram. Per partecipare viene richiesto di scattare una foto mentre si compie un gesto di bellezza quotidiana (leggere un libro, praticare sport, suonare la chitarra, piantare piantine nuove in giardino ecc…) e modificarla usando un filtro di desaturazione del colore cosicché metà dello scatto sia in bianco e nero. Dovrà essere poi pubblicata sui social, utilizzando gli hashtag #QuotidianitàAColori #UnOrizzonteDiPossibilità

SEGUICI SU